3

Una lettera al giorno

Lui non si stancò mai di scriverle. Una lettera al giorno. Ma quella porta continuava a restare chiusa. Allora prese una cassetta delle lettere e la piantò accanto all’ingresso della donna dei suoi sogni affinché le sue parole potessero raggiungerla nel più breve tempo possibile. Ma la porta non si apriva. Chissà, forse una lettera non bastava pensò. Decise quindi di scriverle una lettera durante il giorno e una durante la notte. Ma niente, la serratura non dava cenni di vita. Lui non si demoralizzò. Anzi. Continuò a scriverle sempre più lettere, sempre più spesso, così tante lettere che le stesse parole divennero la storia d’amore che lui aveva sempre inseguito.  A quel punto una mano spinse la maniglia della porta.

RSS
Follow by Email
Facebook
Facebook
Google+
Google+
http://www.iogero.it/2016/03/03/una-lettera-al-giorno/
INSTAGRAM

3 thoughts on “Una lettera al giorno

    • Buongiorno Luigina, che bella notizia 🙂
      Come firma puoi mettere tranquillamente iogero e l’indirizzo del blog: http://www.iogero.it
      Se preferisci, posso anche mandarti il file in alta alla mail. Dimmi tu.
      A questo punto non mi resta che andare a curiosare sul festival per scoprire di cosa si tratta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *